Venerdì 17 febbraio 2017
Sala Verde
ore 9:15 – 13:45


SPES CONTRA SPEM
Archeologia e ricerca italiana all’estero al tempo della crisi

a cura di Ettore Janulardo
C. M. “Sapienza” Università di Roma
Referente missioni archeologiche italiane all’estero

9:15
Ettore Janulardo
Apertura convegno

 9:45
Emanuele Papi
direttore Missione archeologica a Thamusida, Lixus e Chellah (Marocco) e Missione archeologica a Dionysias (Egitto)

«Dall’Atlante alle Piramidi: le ricerche dell’Università di Siena nella sponda meridionale del Mediterraneo»

10.15
Alessandra Avanzini
direttore Italian Mission to Oman
«Due insediamenti urbani nell’antico Oman in contatto con il mondo»

10:45
Alessandro Lupo
direttore Missione etnologica in Messico

«Il ritorno degli Aztechi: il passato “negato” riemerge nel Messico del XXI secolo»

11:15 Pausa

12.00
Francesca Colosi
direttore Missione archeologica in Perù

«Architettura di terra e memorie ancestrali: il Parco archeologico di Chan Chan come risorsa economica e culturale»

12.30
Maria Teresa Grassi
direttore Missione archeologica italo-siriana di Palmira
«Il futuro di Palmira: studi e ricerche della Missione archeologica italo-siriana»

13:00
Marcella Frangipane

direttore Missione archeologica nell’Anatolia Orientale – Scavi e ricerche ad Arslantepe-Malatya (Turchia)
«Scavi italiani ad Arslantepe: il più antico Palazzo del Vicino Oriente racconta la storia della nascita dello Stato»

13:30 Conclusione


Ingresso libero e gratuito