DIGITAL STORYTELLING III

DIGITAL STORYTELLING III 2018-01-18T17:21:53+00:00

Sabato 17 febbraio 2018
Sala Verde
ore 8:30 – 11:30

DIGITAL STORYTELLING III
Che storie raccontano i musei? La tecnologia a servizio del visitatore

A cura di PRISMA

Gli oggetti conservati nei musei spesso hanno milioni di anni e non è facile per i curatori raccontarne la storia. La ricerca scientifica ci può aiutare a capire da dove vengono e l’utilizzo originario, ma la parte più difficile è comunicare il messaggio. Pubblici diversi, età, provenienze e necessità diverse. La tecnologia a servizio del visitatore come strumento per comunicare i contenuti.

Ingresso libero e gratuito


 8:30 Registrazione partecipanti

8:45
Ginevra Niccolucci responsabile comunicazione PRISMA
Benvenuto e introduzione

9:00
Paolo Giulierini
direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli
«MANN nel mondo: Flora, un’ambasciatrice in Cina»

9:20
Roberta Pieraccioli coordinatore Musei di Maremma
«Musei di Maremma Super Abili»

9:40
Simona Rafanelli direttore Museo Civico Archeologico “I. Falchi” di Vetulonia
«Museo4U: Vetulonia, il museo per te!»

10:00
Barbara Fedeli Responsabile dell’accessibilità Opera di Santa Maria del Fiore – Firenze
«Accessibilità all’Opera del Duomo»

10:20
Cinzia Luddi PRISMA
«Storie Digitali, strumenti per riscoprire e valorizzare»

10:40
Nicola Amico PRISMA
«Storie Digitali per raccontare con la tecnologia»

11:00
Franco Niccolucci direttore scientifico Vast-Lab – PIN – Polo Universitario Città di Prato
«Comunicazione dei beni culturali e ricerca: due facce della stessa medaglia»

11.20 Conclusioni

11:30 (nella hall della Sala Verde)
«Hands-on experience: vedere, ascoltare e toccare con mano alcune realizzazioni, discutendone con gli autori»

Servizio d’interpretariato LIS/ITA


Ingresso libero e gratuito