Domenica 19 febbraio 2017
Sala Onice
ore 14:30 – 17:00


LA PRIMA STORIA
Piccoli centri raccontano grandi tesori fra Emilia Romagna e Toscana

A cura di Simona Rafanelli ed Elena Rodriguez

14:30
Elena Rodriguez
direttore Museo Civico Archeologico di Verucchio (Rn)
«
Il bestiario villanoviano e orientalizzante nelle produzioni in legno e bronzo di Verucchio»

15:00
Paola Poli
conservatore MUV – Museo della civiltà Villanoviana di Villanova di Castenaso (Bo)

«Il bestiario villanoviano e orientalizzante sulle stele di Castenaso e del Bolognese»

15.30 Pausa

15:45
Mario Preti
docente di Estimo e Valutazione dei progetti all’Università di Firenze
«La ricerca di È (“È2 è un quadrato, un pittogramma sumerico del IV millennio a.C., che significa ‘casa’). Il Progetto di Architettura, città e territorio in Etruria e nel Mondo Antico»
Presentazione del libro da parte dell’Autore

16:00
Simona Rafanelli
direttore scientifico Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi” di Vetulonia (Castiglione della Pescaia – Gr)

«Il bestiario villanoviano e orientalizzante nelle produzioni in oro, ambra e bronzo di Vetulonia»

16:30
Roberta Pieraccioli
direttore Musei di Massa Marittima (Gr)

«Echi dal passato: capolavori a Massa Marittima tra Preistoria ed Etruschi»


Ingresso libero e gratuito