21 Febbraio
ore 8:00 - 18:00

XII INCONTRO NAZIONALE DI ARCHEOLOGIA VIVA Terza parte

AUDITORIUM

A cura di Piero Pruneti 
direttore di Archeologia Viva 

Ingresso libero e gratuito

 

Programma 


 

8:00
Apertura Palazzo dei Congressi

8:10
Proiezione Petra. La perduta città di pietra di Gary Glassman,
film vincitore del Premio “Città di Rovereto – Archeologia Viva”
alla XXVI Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico – Fondazione Museo Civico Rovereto.
Presenta Dario Di Blasi direttore della Rassegna

9:10
Giuseppe Parello
direttore Parco Valle dei Templi di Agrigento
«Raccontare il passato: esperienze di archeologia pubblica alla Valle dei Templi di Agrigento»

9:40
Angela Pontrandolfo
ordinario di Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana all’Università di Salerno
«Il passato in diretta: Greci e Italici nelle pitture pestane e campane»

10:10
Pausa

11:00
Massimo Osanna
soprintendente all’Archeologia di Pompei Ercolano e Stabia
«"Che si sia vivi o morti non fa differenza. Pompei è un sermone incoraggiante” (H. Melville):
scavi e ricerche in corso per una nuova immagine dell’antica città»

11:30
Luciano Canfora
professore emerito di Filologia greca e latina all’Università di Bari
«Il generale Tucidide fu condannato per alto tradimento?»

12:00
Giorgio Ieranò
ordinario di Filologia e Letteratura greca all’Università di Trento
«Gli eroi della guerra di Troia: quello che Omero non dice…»

12:30
Maria Cristina Guidotti
direttore del Museo Egizio di Firenze
«Tra passione e ricerca scientifica: viaggio nella terra del Nilo con il Museo Egizio di Firenze»

13:00
Pausa

14:45
Fabio Redi
ordinario di Archeologia medievale all’Università dell’Aquila
«Riscrivere la storia e turismo archeologico all’Aquila:
distruzioni e ricostruzioni da Manfredi a Guido Bertolaso»

15:15
Sebastiano Tusa
soprintendente del Mare della Regione Siciliana
«Profondo Mediterraneo: dal mare della Battaglia delle Egadi agli alti fondali delle Eolie e dello Stretto di Messina»

15:45
Pausa

16:30
Maria Ausilia Fadda
già direttore archeologo della Soprintendenza Archeologia di Sassari e Nuoro
«Nel segno dell’acqua: santuari e devoti offerenti nella Sardegna nuragica»

17:00
Valerio Massimo Manfredi
archeologo e scrittore
Lorenzo Braccesi
già ordinario di Storia antica all’Università di Padova
«Parliamo di donne antiche… Agrippina, Nausicaa e le altre»

18:00
Conclusioni e chiusura di “tourismA 2016”

19:00
Chiusura del Palazzo dei Congressi



Ingresso libero e gratuito