Venerdì 17 febbraio 2017
Auditorium ore 13:55 – 18:00


XIII INCONTRO NAZIONALE DI ARCHEOLOGIA VIVA
Iª parte

a cura di Piero Pruneti direttore Archeologia Viva

13:55
Apertura XIII Incontro Nazionale AV
Piero Pruneti
direttore Archeologia Viva

14:00
Paolo Brusasco
docente Archeologia e Storia dell’arte del Vicino Oriente antico all’Università di Genova

«L’arte violata della Mesopotamia: estinzione del patrimonio e orizzonti di rinascita»

14:30
Frederick Mario Fales
ordinario Storia del Vicino Oriente antico all’Università di Udine
«Lettere dal mondo assiro: medicina, incantesimi e documenti di vita quotidiana. Dalla mostra “Prima dell’alfabeto” organizzata da Fondazione Ligabue di Venezia»

15:00
Franco Marzatico
soprintendente Beni Culturali Provincia Autonoma di Trento

15:30
Pausa

16:15
Günther Kaufmann
curatore Museo Archeologico dell’Alto Adige
«L’uomo venuto dal ghiaccio: le ricerche continuano. Ecco le novità»

16:45
Maria Susanna Zatti
direttore Musei Civici di Pavia
«Longobardi: una mostra internazionale a Pavia, Napoli e San Pietroburgo»

17:00
Gari Cappelli
ministro del Turismo della Repubblica di Croazia

Ana Kucic
sindaca di Lussino

Miljenko Domijan
responsabile Progetto “Apoxyomenos”, già conservatore generale Beni culturali della Croazia

«Il miracolo di Lussino: dal mare al museo il Bronzo dell'”Atleta che si deterge”»


Ingresso libero e gratuito