Venerdì 21 febbraio 2020
Sala 4 14:00 – 18:00

“OSTIA ANTICA”
Cultura e vita quotidiana nel grande porto di Roma

A cura di Museum Centre Vapriikki (Tampere), Institutum Romanum Finlandiae, Parco Archeologico di Ostia Antica, Accademia di Finlandia, Tampere University e Università Niccolò Cusano


14:00
“Ostia in Finlandia”
Presentazione mostra “Ostia, Portti Roomaan” (Museo Vapriikki, Tampere, 1/11/2019-10/5/2020) e volume Ostia, Gateway to Rome (Acta Instituti Romani Finlandiae, Roma 2020), nati dalla ricerca Segregated or Integrated? Living and Dying in Harbour City of Ostia: 300 BCE-700 CE dell’Accademia di Finlandia e dell’Università di Tampere.
Arja Karivieri Institutum Romanum Finlandiae e Università di Stoccolma
Mariarosaria Barbera Parco Archeologico di Ostia antica
Claudia Cecamore Museo della Civiltà Romana
Marjo Meriluoto Museo Vapriikki, Tampere

15:00
2Ostia antica: miti, cultura e immaginario collettivo”
Katariina Mustakallio Università di Tampere
«Le donne di Ostia: pratiche religiose e vita quotidiana»
Ria Berg Università di Helsinki
«Raffigurare l’altro: immagini degli stranieri nelle arti minori a Ostia»
Marxiano Melotti docente di Sociologia del Turismo e del Patrimonio culturale all’Università Niccolò Cusano
«Ostia tra passato e presente»

16:00 Pausa

16:30 – 18:00 Tavola rotonda
Il futuro di Ostia antica: archeologia pubblica e cultura della legalità

 Mariarosaria Barbera direttrice Parco Archeologico di Ostia Antica
Carlo Pavolini già docente di Archeologia Classica – Università della Tuscia
Giuliano Volpe Consiglio Superiore Beni Culturali e Paesaggistici
Coordina Marxiano Melotti docente di Sociologia del Turismo e del Patrimonio all’Università Niccolò Cusano


Ingresso libero gratuito