Sabato 22 febbraio 2020
Auditorium 14:00 – 18:00

“XVI INCONTRO NAZIONALI DI ARCHEOLOGIA VIVA”
Seconda parte

A cura di Piero Pruneti


14:00
Giorgio Murru coordinatore scientifico Museo Zapata di Barumini e direttore Museo dei Menhir di Laconi
«Spiriti e Dei nella statuaria preistorica della Sardegna»
Apertura e chiusura al suono delle launeddas del maestro Luigi Lai

14:30
Vittorio Sgarbi critico d’arte e saggista
«Sebastiano Tusa: ricordo di un uomo e di un archeologo»

15:00
Eva Cantarella scrittrice
«Gli inganni di Pandora: l’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica»

15:30 Pausa

16:15
Louis Godart accademico dei Lincei
«Viaggio nel Mediterraneo antico: da Minosse a Omero»

16:45
Eugenio Giani storico e presidente Consiglio Regionale della Toscana
«Magnus Dux Etruriae: gli Etruschi e Cosimo I de’ Medici»

17:15
Valerio Massimo Manfredi archeologo e scrittore
«Malta: viaggio nell’Isola dei Giganti»


Ingresso libero gratuito